Ergo 260 G

È l’esemplare di punta della famiglia Ergo dotato di una o più unità specifiche per la rettificatura. L'estrema flessibilità di questo modello lo rende la scelta ideale sia per l'azienda di piccole dimensioni sia per la grande industria, finalizzata alla tornitura e rettifica, in un’unica presa, di particolari fino a 200 mm. Garantisce investimento inferiore, costi unitari ridotti, tempi ciclo più brevi ed eccellente qualità del pezzo lavorato.

Vantaggi:

  • Tornitura e rettificatura in un’unica operazione e nella stessa macchina, con un notevole risparmio d’investimento.

  • Qualità superiore e produttività elevata, grazie alla lavorazione in un’unica presa.

  • Estrema precisione grazie al basamento che garantisce stabilità termica e assorbimento delle vibrazioni.

  • La qualità del pezzo ottenuta attraverso la tornitura permette di utilizzare la rettifica solo per garantire una superiore qualità di finitura, con precisioni millesimali.

  • Usura minima della mola di rettifica, così da effettuare più di rado la ravvivatura e ottenere una rilevante riduzione del tempo ciclo.

  • Diamantatura possibile con diamante singolo, rullo o mandrino porta rullo ad alta velocità.

  • Caduta trucioli libera e ottimale, grazie alla conformazione dell’area di lavoro e al mandrino pick-up.

  • Tempi minimi per carico e scarico grazie alle corse estremamente brevi.

  • Zona di lavoro isolata da guide lineari e organi di controllo, garantendo così che i trucioli non causino errori di carico o usura degli organi principali della macchina.

Richiedi informazioni

CAPACITA’ DI LAVORO

Diametro autocentrante standard [mm] 260
Diametro autocentrante massimo [mm] 260
Diametro di tornitura nominale [mm] 180
Diametro massimo lavorabile [mm] 250
Diametro massimo rotazione [mm] 350
Lunghezza massima lavorabile [mm] 200

AZIONAMENTO ASSI

Corsa totale asse X [mm] 820
Corsa di lavoro asse X [mm] 335
Corsa totale asse Y [mm] --
Corsa totale asse Z [mm] 265
Rapido asse X [m / min] 90
Rapido asse Y [m / min] --
Rapido asse Z [m / min] 60
Diametro vite a ricircolo di sfere asse X [mm] 40
Diametro vite a ricircolo di sfere asse Y [mm] --
Diametro vite a ricircolo di sfere asse Z [mm] 40
Spinta nominale asse X [kN] 4,7
Spinta nominale asse Y [kN] --
Spinta nominale asse Z [kN] 4,5
Spinta asse X in S3-25% [kN] 12,6
Spinta asse Y in S3-25% [kN] --
Spinta asse Z in S3-25% [kN] 10

ELETTROMANDRINO PRINCIPALE

Naso mandrino [ASA] 6
Cuscinetto anteriore Ø [mm] 110
Potenza nominale [kW] 23,6
Coppia nominale [Nm] 146
Coppia max. [Nm] 196
Velocità max. [rpm] 5300

TORRETTA PER UTENSILI FISSI/MOTORIZZATI

Tipo di portautensili [VDI] 40
Utensili [N°] 12
Potenza max. [kW] 12,5
Coppia max. [Nm] 88
Velocità max. [rpm] 8000/10000
Lunghezza massima utensili [mm] 250
Tempo di cambio utensile [sec] 0,25

DATI GENERALI

Tempo di carico/scarico [sec] 6 - 10
Peso macchina [kg] 10000 Approx
Connessione principale [V / Hz] 400/50 or 440/60
Aria compressa [bar] 5
Altezza evacuatore trucioli [mm] 1050
Lunghezza / larghezza / altezza [mm] (senza evacuatore trucioli) 2800/2300/2800

OPZIONE INFINITY OPZIONE "L" OPZIONE "Y"

Ergo 260 G

È l’esemplare di punta della famiglia Ergo dotato di una o più unità specifiche per la rettificatura. L'estrema flessibilità di questo modello lo rende la scelta ideale sia per l'azienda di piccole dimensioni sia per la grande industria, finalizzata alla tornitura e rettifica, in un’unica presa, di particolari fino a 200 mm. Garantisce investimento inferiore, costi unitari ridotti, tempi ciclo più brevi ed eccellente qualità del pezzo lavorato.

Vantaggi:

  • Tornitura e rettificatura in un’unica operazione e nella stessa macchina, con un notevole risparmio d’investimento.

  • Qualità superiore e produttività elevata, grazie alla lavorazione in un’unica presa.

  • Estrema precisione grazie al basamento che garantisce stabilità termica e assorbimento delle vibrazioni.

  • La qualità del pezzo ottenuta attraverso la tornitura permette di utilizzare la rettifica solo per garantire una superiore qualità di finitura, con precisioni millesimali.

  • Usura minima della mola di rettifica, così da effettuare più di rado la ravvivatura e ottenere una rilevante riduzione del tempo ciclo.

  • Diamantatura possibile con diamante singolo, rullo o mandrino porta rullo ad alta velocità.

  • Caduta trucioli libera e ottimale, grazie alla conformazione dell’area di lavoro e al mandrino pick-up.

  • Tempi minimi per carico e scarico grazie alle corse estremamente brevi.

  • Zona di lavoro isolata da guide lineari e organi di controllo, garantendo così che i trucioli non causino errori di carico o usura degli organi principali della macchina.

Richiedi informazioni